Come scegliere migliori preservativi con lubrficante: cosa valutare? Dettagli, materiali, qualità, prezzi e marche

Andando direttamente al nocciolo della questione in questo articolo andremo a vedere come scegliere i migliori preservativi con lubrificante, parlando della corretta lubrificazione, di quando si ha bisogno di una lubrificazione extra, del perché scegliere modelli con una maggiore lubrificazione, dei preservativi con lubrificante a base di silicone ed infine delle varie tipologie di profilattici con lubrificante, ossia quelli stimolanti per lei, ritardanti per lui, con lubrificante spermicida e aromatizzati.

Come scegliere i migliori preservativi con lubrificante: Quando si ha bisogno di una lubrificazione extra

Se si ha bisogno, oltre che di una lubrificazione normale, anche di una lubrificazione extra occorre andare ad acquistare dei preservativi extra – lubrificati e magari anche un gel lubrificante. Questi casi avvengono per lo più quando l’ uomo è dotato di un pene di grandi dimensioni e quando la donna presenta una parete vaginale molto stretta, oppure anche quando si ha bisogno di un preservativo con lubrificante per rapporti sessuali di lunga durata o anche per il sesso anale.

In tutte queste situazioni non basta la normale auto – lubrificazione della vagina che avviene in un normale rapporto sessuale o anche degli ottimi preliminari per preparare appunto la vagina alla penetrazione. E perciò si deve necessariamente ricorrere ad un preservativo che contiene una lubrificazione extra.

Come scegliere i migliori preservativi con lubrificante: Quando si può parlare di una corretta lubrificazione

Un preservativo con lubrificante si sceglie anche in base al grado di lubrificazione che esso apporta in base alle proprie esigenze personali al fine di ottenere una corretta lubrificazione durante l’ intero atto sessuale, per avere insieme alla propria partner un piacere ed un eccitamento maggiori.

Per questo non bisogna assolutamente andare ad acquistare dei preservativi che abbiano poco o anche troppo quantità di lubrificante posta all’ interno di essi.

Come scegliere i migliori preservativi con lubrificante: Meglio scegliere un modello che abbia una maggiore lubrificazione

Continuando questa guida alla scelta dei migliori preservativi con lubrificante, passiamo ora a vedere il perché è meglio scegliere un modello che abbia una maggiore lubrificazione piuttosto che uno che invece ne fornisce di meno.

Il motivo principale per cui è meglio andare ad acquistare un preservativo ben lubrificato è che questo ha una minore probabilità di lacerarsi durante un rapporto sessuale e consente anche di evitare di avere rossori o irritazioni durante il sesso, che potrebbero in casi estremi anche portare delle infezioni.

Come scegliere i migliori preservativi con lubrificante: I preservativi con lubrificante a base di silicone

Adesso andiamo finalmente a parlare di un argomento di estrema importanza che è quello che concerne i preservativi con lubrificante a base di silicone, andando ad analizzare in maniera più approfondita questo specifico materiale.

Insomma, una tipologia di lubrificante posta all’ interno del preservativo, la quale risulta molto utilizzata è il silicone, che viene immesso sulla punta del profilattico nella parte relativa al serbatoio e presenta l’ ottima proprietà di non emanare cattivi odori, ma anzi risulta inodore.

Questa caratteristica è estremamente utile quando si va a comprare un preservativo con lubrificante, dal momento che risulta maggiormente indicato per i rapporti orali che saranno in questo modo più piacevoli per la donna che non sentirà cattivi odori tra le sue narici e potrà sprigionare tutta la sua sensualità ed il suo desiderio sessuale andando ad aumentare quindi anche il piacere del suo uomo.

Come scegliere i migliori preservativi con lubrificante: Le principali tipologie in cui questi si possono suddividere

Per capire quali sono i migliori preservativi con lubrificante tra cui poter scegliere i quali sono presenti in questo specifico mercato, occorre andare a conoscere le principali tipologie in cui si possono suddividere i preservativi con lubrificante. Andando subito al sodo, nello specifico, ecco quali sono questi modelli di preservativo che contengono del lubrificante.

  • I preservativi con lubrificante stimolanti per lei
  • I preservativi con lubrificante ritardanti per lui
  • I preservativi con lubrificante spermicida
  • I preservativi con lubrificante aromatizzati

Insomma ce n’ è per tutti i gusti!

I preservativi con lubrificante stimolanti per lei

Andiamo a parlare della prima tipologia di preservativo con lubrificante, ovvero quella che stimola il piacere e l’ eccitamento della donna, donandole delle sensazioni più amplificate durante il rapport sessuale.

I profilattici con lubrificante ideati per stimolare la donna agiscono andando a dilatare in modo lieve i vasi sanguigni e aumentando quindi il flusso di sangue che arriva alla vagina, incrementando il piacere sessuale. La lubrificazione in grado di stimolare il desiderio della donna può essere normale o anche che dona un forte calore alle pareti vaginali, sempre atta allo stesso scopo.

I preservativi con lubrificante ritardanti per lui

Oltre ai preservativi con lubrificante stimolanti per lei, ci sono anche quelli che cercano di ritardare l’ orgasmo e quindi l’ eiaculazione dell’ uomo, ossia la tipologia ritardante ideata per lui. I profilattici con lubrificante ritardanti per l’ uomo possiedono al loro interno una piccola percentuale di benzocaina, che è un anestetico che è in di diminuire in maniera leggera la sensibilità del pene, ritardando la fuoriuscita dello sperma e posticipando quindi l’ orgasmo, aumentando il piacere sessuale e il tempo di godimento durante il rapporto sessuale.

Le persone che scelgono questa tipologia di preservativi lo fanno perché soffrono di eiaculazione precoce o anche perché non riescono a raggiungere l’ orgasmo in maniera congiunta con la propria partner. E’ comunque buona cosa non abusare di questo prodotto perché in casi estremi potrebbe addirittura rendere insensibile il pene dell’ uomo. Inoltre, non va utilizzato neanche per il sesso orale, in quanto potrebbe portare fino a perdere la sensibilità della lingua, a causa del lubrificante posto al suo interno.

I preservativi con lubrificante spermicida

Un’ altra tipologia a cui daremo attenzione in questa breve guida è quella relativa ai preservativi con lubrificante spermicida, i quali hanno come scopo quello di proteggere in maniera aggiuntiva da gravidanze non desiderate andando, nel caso si rompa il preservativo a bloccare la fuoriuscita del liquido seminale dell’ uomo e distruggendo lo stesso impendendogli così di penetrare la vagina e fecondare gli ovuli della donna.

Sono indicati per chi è alle prime armi dato che è più propenso a fare degli errori dovuti all’ inesperienza e quindi ha maggiore possibilità di andare a lacerare il preservativo ma anche per chi assolutamente non vuole figli per motivi personali o per motivi legati al proprio lavoro.

Anche in questo caso, però, bisogna porre estrema attenzione nell’ utilizzare questa tipologia di preservativi, in quanto nei il lubrificante spermicida posto all’ interno del profilattico è il Nonoxynol 9, una sostanza attualmente ritenuta illegale dalla legge italiana, anche se acquistabile all’ estero.

I preservativi con lubrificante aromatizzati

L’ ultima tipologia che andremo a trattare in questo articolo che riguarda la scelta dei migliori preservativi con lubrificante è quella relativa ai profilattici con lubrificante aromatizzati. Questi sono particolarmente indicati per il sesso orale, perché in grado di scacciare via il cattivo odore del preservativo, sostituendolo con un aroma che può essere di qualsiasi gusto il clienti desideri.

Da sempre appassionato di scrittura e di scrittura per il web, adesso sono Web Content Writer e Seo Copywriter.

La scrittura sul web oltre che una mia prerogativa è una mia grande passione.

Amo scrivere ed esprimermi in lingua italiana, che spero di conoscere sempre di più nel mio percorso di vita.

Ho iniziato scrivendo articoli economici e finanziari, per poi passare a quelli sportivi e calcistici, successivamente mi sono occupato di moda, abbigliamento, stile e design.

Ora scrivo e vi parlerò di tutto ciò che riguarda la tecnologia, l’elettronica e il mondo dei profilattici, cercando di essere sintetico ma al contempo esaustivo.

Le mie parole d’ordine sono: coerenza, originalità e utilità.

Back to top
menu
profilatticionline.it